giovedì 29 agosto 2013

Alessandro Lombardo" Zenok" - Aerosol art


Alessandro Lombardo, in arte Zenok




video





Alessandro Lombardo  ( in arte Zenok) nasce il 18 dicembre del 1978 a Campi Salentina , in provincia di Lecce.
Cresciuto in ambiente  aperto e creativo (entrambi i genitori sono esperti maestri vetrai) non segue un percorso scolastico prettamente artistico ma l'innato talento e la sua forte vena artistica lo spingono fin da giovanissimo ad intraprendere un percorso di studio e di ricerca da autodidatta.
















Libero dai rigidi schemi delle scuole d'arte,nei primi anni 90'  sI affianca al neonato Movimento dell'Aerosol-art, facendosi notare per il suo lettering e per i suoi personaggi, che diventano da subito il punto di riferimento  stilistico per tanti giovani graffitisti italiani eche gli permettono di confrontarsi con graffitisti di fama Internazionale.

















Dal 1996 ad oggi, sono molte le partecipazioni ad eventi e manifestazioni di importanzan azionale, numerose le apparizioni su riviste specializzate, interviste, televisive ed esibizioni dal vivo.















Nel 2004 realizza le prime opere su tela con la tecnica dello spruzzo per l'evento internazionale "Airbrush 04" a Milano. Da lì a poco, molti progetti prendono vita e dalla strada, animando luoghi senza identità  né colore, viene accolto nelle gallerie d'arte, maturando uno stile distinto e riconoscibile. 
















"Il mio soggetto preferito  si chiama "Brigitte" ... Una donna degli Anni Trenta, che vive nell'oblio del XXI Secolo. Una donna il che doma il tempo e la storia, che vive pienamente tra eccessi e debolezze. Un continuo contrasto tra raffinatezza, eleganza e semplicità. Ma lei è solo un'immagine, vive  solo nelle tele, e nella fantasia della mia mente. Sogna, annientandosi tra le parole e i pensieri di chi le è intorno, non parla mai di sè, non svela ma rivela, non dichiara ma suggerisce, ama essere scrutata, osservata, ammirata. Fruisce del mio estro per alimentare il suo ego, la suafierezza nell'essere donna."





                                             










                                                            www.alessandrozenok.com








Nessun commento:

Posta un commento