lunedì 23 settembre 2013

L'arte Naif di Philippe Loubat


                               
                                         




Philippe Loubat   è nato a Montpellier nel 1962 e attualmente vive e lavora a Languedoc Roussillon, Francia. Autodidatta, dopo 10 anni di intensa attività di ricerca e di lavoro sperimentale ,  mantiene da 20 anni  una presenza assidua in diverse  prestigiose gallerie e fiere sedi famose  dell'arte contemporanea internazionale, come Lineart Gand, Olanda Art Fair e Lahaye.










Si dedica esclusivamente alla pittura a partire dal 1980, dopo un decennio speso a capire   come padroneggiare il suo potenziale.   Ne è venuto fuori uno stile originale pieno di colori e di gioia in cui il mondo si trasforma in un luogo felice pieno di personaggi attraenti e strani . Il cubismo è anche parte di questo mondo fantastico così come anche gli esseri umani   hanno facce geometriche.







   



Loubat è anche rappresentato in varie collezioni private e istituzionali, oltre che nel Museo di Arte Contemporanea MAC, a Bahia, in Brasile.








Egli possiede anche la capacità e la modestia di  produrre immagini promozionali e di comunicazione, come quelli da lui sviluppato per l '"Institut de l'Audiovisuel et des Télécommunications en Europe", "Nimagine", "Avinature Salon", "Salon, les Internationales de la Guitare", "Florian Mantione Institut" o il "Club de la Presse de Montpellier", con la stessa forza ed impegno con il quale egli sviluppa la sua tela originale,








Riferendosi al suo lavoro, Philippe Loubat dice ... "ricreativa o romantica, la mia pittura è una fonte di emozioni, un'esplosione di colori, piccole gioie e tanta felicità. Ogni opera è un piccolo pezzo di anima! "


















Sito web:  http://loubat.free.fr







Nessun commento:

Posta un commento