venerdì 25 ottobre 2013

L'impressionismo di Erica Hopper


"Ho trovato innumerevoli momenti di ispirazione nei miei viaggi. Le texture naturali della Namibia, in Africa, con la sua vivace interazione di persone e animali, i paesaggi maestosi di Akaroa-Nuova Zelanda, o punti di forza della tradizione trovati tra le tribù di Yap, in Pacifico del sud. Sono grata di essere in grado di trascorrere del tempo in questi luoghi, circondati da tanta bellezza, la curiosità e la gentilezza. Queste esperienze stanno con me sempre " (Herica Hopper)



Erica Hopper



Erica Hopper è nata a Kansas City, Missouri, ha studiato design grafico e industriale a San Diego State University, e ha continuato la sua formazione artistica presso l'Università delle Americhe, a Puebla, in Messico.













Durante gli anni '70 e '80 era un illustratore di successo con molti lavori pubblicati su periodici nazionali. Oggi la Hopper si concentra sui mezzi di petrolio e design tessile. E 'evidente una influenza dal ritmo e la struttura che ha trovato nei suoi dipinti.












I dipinti della  Hopper sono convincenti e astrattamente interpretativi. Lei crea superfici delicatamente modulate con immagini sottili. Il suo uso del colore è forte, ma posizionato per creare una tranquilla contemplazione e una vivacità colorata. 












Mentre lei sviluppa immagini figurative con lavaggi di colore e segni che sono chiaramente definiti, i bordi lasciano un'apertura per il completamento immaginativo. 












I numerosi viaggi dell'artista  hanno costruito la sua ammirazione e il suo rispetto per l'origine etnica e la fauna selvatica che sono diventati una costante nelle sue composizioni. Questa coscienza insieme con l'immaginazione  viene trasportata  su tela per raccontare una storia.













La Hopper dice che i suoi quadri sono "interpretazioni metaforiche della natura e della materia dei sogni, in cui lo spettatore può immaginare la scena completa come l'immaginazione prende il sopravvento."

















www.ericahopperstudio.com











Nessun commento:

Posta un commento