mercoledì 9 ottobre 2013

Visionary art di Jean-Claude Dresse






Jean-Claude Dresse è nato a Charleroi l'8 settembre 1946. Ha studiato presso l'Académie des Beaux-Arts di Charleroi, dove ha lavorato soprattutto con Marcel Gibon.  






Nel 1985 tiene la sua prima mostra personale a Bruxelles. Da allora è stato regolarmente espone in Belgio, in Francia e nei Paesi Bassi. Nel 1990, ha fatto, per lo Stato belga, un affresco 90 m2 monumentale nella sala d'ingresso della nuova area amministrativa della città di Charleroi.






Lo stile elegante di disegno, il simbolismo poetico e il temperamento colore forma un linguaggio pittorico che non ha eguali nei Paesi Bassi.





Le sue figure umane immobili trasparenti formano quadri viventi con cui Dresse vuole dimostrare che altri mondi nascosti si trovano dietro le scenografie allucinate della realtà visibile .


I








































































































Nessun commento:

Posta un commento