giovedì 19 dicembre 2013

I dipinti di Alex Stevenson Diaz

Alex Stevenson è un artista plastico colombiano con una  grande passione per l'umano,  che comunica attraverso la pittura la lotta interiore dell'uomo con se stesso, il suo desiderio di libertà, le sue prigioni e le obbligazioni.












Le anatomie rappresentate esprimono  la durezza barocca michelangelesca. La tensione delle mani e delle dita o la rigidità dei muscoli del collo, la testa rivolta all'indietro, cedono il passo ad un'energia che lascia l'interno più viscerale.















Alex gioca con i simboli :  Icaros che vuole occupano uno spazio senza limiti o restrizioni, le donne che mantengono i loro tocchi femminilità, ma paradossalmente anche preda di questo, gustoso frutto racchiude in sé una promessa .








Alex Stevenson Diaz | Colombian Hyperrealist painter



La frustrazione è sempre presente, è il segno della condizione umana, andare avanti con la forza della vita interiore, ma che corre il rischio di vedere la speranza troncata. sempre solo, a volte la sofferenza, uomini e donne pensano in l'altra, come se per completare una separazione forzata, e soffrire per non essere nello stesso spazio, nel comfort di un pozzo, nelle stesse dimensioni spazio-temporali. 











I colori vivaci ricordano  i trattamenti  dei muri delle culture primitive : come gli affreschi Bonanpak in Messico , Ajanta in India. I colori e le linee intorno alle figure rafforzano la soggezione al muro, e la forte presenza della pasta pittorica, insieme con la spatola concorrono a prendere spazio e texture. 














Nessun commento:

Posta un commento