martedì 10 dicembre 2013

Il surrealismo di Giuseppe Malfattore



Giuseppe Malfattore
Giuseppe Malfattore






Giuseppe Malfattore nasce a Palermo nel 1963. Conseguita  la maturità artistica, fa esperienza formativa nel campo della fotoincisione e dell'illustrazione. Trasferitosi al nord inizia a dipingere: il suo surrealismo simbolico è fatto di figure misteriose ed inquietanti.  Altra sua passione è la fotografia e la pittura di murales. Nel 2000 decide di documentare con la macchina fotografica ed i pennelli i luoghi martoriati da guerre.  In Iraq dipinge quattordici tavole sulla Via Crucis. in un progetto di collaborazione con organizzazioni umanitarie, ha diretto in Libano un corso di disegno per i bambini orfani della guerra. Numerose le espozioni delle sue opere. (Per notizie più dettagliate si rimanda al sito ufficiale dell'artistawww.gigarte.com)
































Sito ufficiale dell'artista :www.gigarte.com

Nessun commento:

Posta un commento