sabato 7 dicembre 2013

L'arte naif di Annunziata Orsini

Nata a Napoli, Maria Annunziata Orsini è figlia d’arte; il padre, Vincenzo, è stato un valente pastellista, che ha operato prevalentemente durante gli anni trenta. Ella si è dedicata al disegno e alla pittura fin da bambina, sperimentando, scoprendo e creando proprie tecniche esecutive, spaziando attraverso il chiaro-scuro, il pastello, l’acquarello, la tempera, l’olio e l’acrilico in periodi diversi della sua vita. Attualmente predilige la versatilità dell’acrilico.






























































Nessun commento:

Posta un commento