sabato 7 dicembre 2013

L'arte Naif di Vincenzo Martini


Vincenzo Martini

Vincenzo Martini  è nato a Foligno il 23 Agosto 1955 e vive a Spello dal 1982. Laureato in scienze biologiche, dopo il liceo classico, si cimenta casualmente con la pittura nel 1985 riscuotendo subito riconoscimenti e consensi tanto che a poco a poco quello che sembrava un divertimento, diventa inavvertitamente una esigenza vitale.
  











Proprio a Spello esiste una scuola pittorica, e naif in particolare, composta da individualità molto diverse fra loro, il contatto con le quali ha permesso all’autore di maturare un amore per la pittura fino ad allora nascosto, che probabilmente si portava nello zaino fin da bambino.












Proprio a Spello è la sua prima personale, a cui seguono esposizioni in varie gallerie regionali. Il 1994 è l’anno della consacrazione e partecipa ad expo in
tutta Italia, partecipazione che prosegue tutt’ora.











Entra in contatto con importanti gallerie che lo propongono in tutta la nazione, in particolare la Galleria Spagnoli lo fa conoscere al grande pubblico. Dal 2000 ha iniziato ad esporre anche all’estero.
































Nessun commento:

Posta un commento