venerdì 14 novembre 2014

La fotografia surreale di Chiara Fersini



Chiara Fersini (1986) si è laureato in Lingue e Letterature Straniere, inglese e giapponese presso l’Università del Salento,  conseguita la quale Chiara  parte alla volta del Giappone che segnerà il suo percorso artistico.Sua madre, pittrice e decoratrice, le ha trasmesso l'amore per il bello ed incoraggiato la sua inclinazione per le arti visive. Il suo interesse per la fotografia è molto recente; è iniziato dopo un viaggio studio in Giappone nel 2007 ed è cresciuto sempre più veloce in coincidenza con un innamoramento con Photoshop. Ma la fotografia non è solo una passione per Chiara, è il modo migliore per dimostrare che mondo intricato che si sente dentro. Mette nella sua opera le sue paure, i sogni, il suo dolore e la gioia e vederli in immagini è un modo per sentirsi liberi. 





Chiara Fersini











































































1 commento: