sabato 7 febbraio 2015

Anna Razumovskaya


Anna Razumovskaya è nata durante la Guerra Fredda. Eccellendo nella Scuola d'Arte tra i suoi coetanei, è stata influenzata ulteriormente fortemente dai vari maestri pittori del 19 ° secolo, come Rembrant, Valentin Serov, Peter Paul Rubens e John Singer Sargent.
Laureatasi alla State University per le Arti nel 1991, è stata considerata artista di alta classe; ha continuato a studiare arte in Germania, Belgio e Olanda e alla fine ha tenuto mostre personali a New York, Parigi, Toronto, Amsterdam , Anversa e Berlino, con le sue numerose  opere  vendute e distribuite in tutto il mondo, diventando in breve tempo una delle  più popolari artiste contemporanee.

Lo stile di Razumovskaya è colorato, mescolando il colore per creare l'illusione di corsi d'acqua e forme fluide, creando magiche ritratti quasi fiabeschi di persone e luoghi. Il suo stile crea un forte senso di movimento e di vita e affascina lo spettatore in quello che sembra un immagine in movimento in un dipinto, offuscata e immagini distorte linea il fondo, provocando un ulteriore senso di misticismo e suspens.











































































Nessun commento:

Posta un commento