sabato 26 dicembre 2015

Duy Huynh


Duy Huynh, artista vietnamita, nei primi anni '80 si trasferì in California, dove iniziò la sua carriera artistica come disegnatore di fumetti, che furono dapprima un modo per reagire al disagio della nuova realtà in cui si era immerso con il trasferimento dall'estremo Oriente ad una realtà completamente diversa come quella di Charlotte, nella Carolina del Nord. Dopo il diploma in pittura e illustrazione, iniziò a farsi conoscere attraverso graffiti e murales, arrivando a collaborare con i Moving Poets di Charlotte, artisti eclettici che si dedicano alla musica, alla danza e al teatro, e con gruppi di fama internazionale come i Linkin Park.C'è un  denominatore comune alle sue diverse esperienze , un filo rosso che collega gli acrilici surreali al fumetto: l'arte è narrazione e i dipinti di Duy Huynh rappresentano una parte di un racconto che l'osservatore è chiamato a completare, immaginandone le premesse e le sequenze successive.I personaggi di Duy Huynh sono eterei, spesso in equilibrio precario e calati in contesti sognanti, in uno spazio che è accessibile a chiunque di noi perché situato nell'animo; essi riflettono la condizione dello spirito umano.







































































































 www.duyhuynh.com










Nessun commento:

Posta un commento