lunedì 23 maggio 2016

Mark Pettit - Vedute di Venezia

Mark Pettit nasce nel Texas nel 1959. Ha studiato arte presso la Scuola di Belle Arti Shuler a Baltimora, Maryland.  Dedicando i suoi sforzi per belle arti, Pettit è stato in grado di studiare privatamente con diversi artisti importanti che hanno influenzato la sua direzione e la tecnica. Ha continuato a studiare presso la Scuola di Belle Arti Schuler a Baltimora, Maryland, una scuola dedicata agli insegnamenti di Jacques Maroger, autore di "La formula segreta e tecniche dei vecchi maestri." Maroger era un restauratore al Louvre e la pittura teorico che ha sviluppato una ricca, luminosa medio simile a quello utilizzato dal 17 ° secolo fiamminghi Masters. Questa procedura minuziosa consiste nel far olio nero e vernice mastice, e la macinazione dei pigmenti prime combinate con l'utilizzo della tela di lino innescato con biacca. Pettit sente questa formazione classica è stato prezioso per la sua capacità di raggiungere una qualità di vernice e luminosità raramente visto nell'arte di oggi. 
Il soggetto principale di oli di Pettit è il paesaggio panoramico americano e di Venezia. Combinando il suo stile con quello dei pittori fiamminghi e utilizzando mezzi personalizzati per creare vaste dimensioni, che porta i grandi spazi aperti all'interno con sensibilità e abilità. Pettit dimostra un legame unico tra classico e moderno nel suo paesaggio, la natura morta e dipinti europei. Pettit ha ricevuto il riconoscimento nazionale attraverso numerose mostre personali  e collettive di successo. I suoi dipinti sono rappresentati da diverse gallerie di prestigio in tutto il paese e il suo lavoro è in costante richiesta da alcuni tra i collezionisti più esigenti di tutto il mondo.















































































































Nessun commento:

Posta un commento