giovedì 5 maggio 2016

Victor Bregeda

Nato nel 1963, Victor Bregeda è un artista visivo russo riconosciuto per il suo stile meta-realistico della pittura.  Bregeda è stato particolarmente riconosciuto per il suo contributo all'arte cristiana contemporanea, con la conseguente mostra personale in corso presso il Museo d'Arte biblica a Dallas. La sue opera  più venduto, L'Eucaristia, fu  la  prima  nella serie di dipinti raffiguranti la  simbologia cristiana. Bregeda è stato spesso paragonata a Salvador Dalí e altri maestri del genere surrealista. Il suo lavoro  è  tuttavia in stile meta-realismo con alcuni elementi del surrealismo. Il meta-realismo può essere visto come un secondo ramo russo del surrealismo rispetto al fantasioso stile visivo. La differenza fondamentale è che  il meta-realismo  fa soprattutto ricorso al superconscio - in caso di Victor forte influenza di Dio - mentre il surrealismo è stato fortemente influenzato dalla espressione del subconscio.





























































































































Nessun commento:

Posta un commento