martedì 27 giugno 2017

Wang Junying

Wang Junying è nata nel 1970 ed è cresciuta a Lioning (Cina). Fin da bambina desiderava dipingere. Si è iscritta all'Accademia di Belle Arti a 18 anni si laureandosi nel 1995.  Affascinata dall'impressionismo e dai  maestri della pittura francese, fiamminga e olandese, scopre il suo stile di pittura figurativa. Insieme con le belle arti,  specializzata nella storia dei 56 popoli minoritari del suo paese, che, con la modernizzazione sono fatti per standardizzare o addirittura scomparire, decide di intraprendere lo sviluppo di un "affresco etnico", restituendo alla storia di questi popoli i loro costumi, i loro gioielli, i loro abiti. Desiderosa di lasciare una testimonianza attraverso la sua pittura, Wang Junying ha creato una libreria sorprendente e preziosa dei diversi popoli della Cina.  E' membro del comitato esecutivo dell'Associazione degli artisti mondiali ed è professore onorario presso la California State University.






















 











































































Nessun commento:

Posta un commento