domenica 10 agosto 2014

La visionary art di Michel Ogier


Michel Ogier è nato nel 1943 a St Etienne, in Francia. 
Allievo spirituale del pittore Leonor Fini,  dello scrittore Emil Cioran,  del poeta Georges Brassens, Michel Ogier produce  opere allegoriche che praticano meticolosamente l'arte del vetro e del chiaroscuro. 
Autodidatta, ha imparato la tecnica della pittura ad olio, con il trattato di Xavier de Langlais. Per oltre quindici anni ha dipinto senza mostrare  e senza esporre nulla. "In realtà, io non ci pensavo. Volevo solo continuare la mia ricerca in silenzio e l'isolamento che è stato necessario per me. Ho dipinto per me per sopravvivere!" 











































































Nessun commento:

Posta un commento