venerdì 18 ottobre 2013

Le figure circensi di Deborah Van Auten



Deborah Van Auten



" La figura e il simbolismo sono usati metaforicamente nel mio lavoro, di toccare temi universali più ampi.Principi naturali di luce e gravità sono piegate al mio scopo di creare un umore generale, e per realizzare il sogno-come ambienti che parlano a livelli subliminali ".

Van Auten frequentato la University of Iowa durante la fine degli anni '60



DeborahVanAuten10.jpg


Deborah ha trascorso i suoi anni adulti a San Francisco, Londra, Boston e New York, dove ha studiato presso la Art Students League , Scuola di Arti Visive , e si è aggiudicata una borsa di studio per il Salmagundi Club .


Immagine du Blog effetmer.centerblog.net


L'opera multipremiata premiata di Van Auten è in molte collezioni private, ed è stato esposta a livello nazionale ed internazionale. La sua opera è stata descritta in  moltissimi libri e pubblicazioni.




I maestri olandesi e i pittori del Rinascimento italiano hanno lasciato un'impronta indelebile sull'artista,  la venerazione per i pittori del passato è evidente nel suo lavoro, dove il vecchio stile si combina con le immagini contemporanee in mondi onirici ricchi di simbolismo.Normalmente  raffigura  una figura solitaria  che  spesso galleggia a mezz'aria. 


Immagine du Blog effetmer.centerblog.net


"Il mio lavoro approfondisce l'aspetto immateriale del tangibile. Penso dei miei dipinti come paesaggi onirici, o ambienti psicologici. La figura e il simbolismo sono usati metaforicamente, con un debole per l'assurdo, e l'umorismo spesso controbilancia uno sfondo più serena, che rispecchia il mio personale punto di vista ".


pittura deborah van Auten




pittura deborah van Auten



pittura deborah van Auten




pittura deborah van Auten



Image du Blog effetmer.centerblog.net












Immagine du Blog effetmer.centerblog.net



Immagine du Blog effetmer.centerblog.net






pittura deborah van Auten






pittura deborah van Auten




www. vanauten . com 

Nessun commento:

Posta un commento